Milan Bridal Talent Project: Chiara Vitale apre le porte ai giovani talenti dell’Accademia di Belle Arti Europea dei Media.

 

                                   Milan Bridal Talent Project:

Il progetto moda sposa ideato dalla stilista milanese Chiara Vitale apre le porte 

ai giovani talenti dell' Accademia di Belle Arti Europea dei Media (ACME).

  

Al via a settembre la prima edizione del “Milan Bridal Talent Project”, la competizione del mondo sposa che guarda al futuro 
e all’estro dei giovani talenti.
Chiara Vitale, la stilista della maison milanese Atelier Kore Milano, nonché docente del corso di fashion design all’ACME,
ha istituito per il 2018 un’innovativa sfilata con premiazione per gli studenti del terzo anno.

Per l’occasione è stata costituita una giuria di esperti del mondo sposa e non solo composta dai giornalisti delle testate
nazionali più rinomate che avranno il compito di esaminare attentamente gli abiti che vedranno sfilare all’evento durante
la Settimana della Moda Milanese e decretare il vincitore assoluto della prima edizione del Milan Bridal Talent Project.

Ogni studente dovrà ideare, sviluppare e creare un abito da sposa seguendo la tematica ‘Una sposa Ultra Violet’ (il colore
Pantone dell’anno). Il capo che verrà presentato dovrà essere innovativo per l’uso dei tessuti ricercati, per la forma e
dettagli. Insomma, non banale.

Il primo classificato verrà premiato con uno stage di 3 mesi all’interno dei suoi laboratori e una intervista da parte della
Wedding Blogger Alessandra Campagnola che verrà pubblicata sul sito di Passione Wedding & Event, uno dei maggiori blog di
riferimento del settore matrimonio.

Grazie al Milan Bridal Talent Project i giovani talenti potranno farsi notare per la loro capacità e creatività, introducendosi
così per la prima volta all’interno del mondo moda sposa. Una grande occasione lavorativa e di immagine per i designer del futuro.
 
PER SCARICARE IL COMUNICATO STAMPA CLICCA QUI: http://www.kore-italia.it/upload/UserFiles/comunicato_MBTP.PDF